L’IDEA

Siate Voi Stessi

Io ai miei ospiti chiedo una cosa sola: di essere se stessi. Aprire Bellaugello alcuni anni fa, fu per me la realizzazione di un sogno. Un concetto di vacanza unico pensato per i ragazzi gay. Un posto nel quale non vi siano occhiatacce di disapprovazione, senza il bisogno di cammuffare quel gesto istintivo, quella carezza spesso voluta. Un posto dove sorridere ed essere felici, dove persone che la pensano allo stesso modo possono dimeticarsi delle dita puntate contro e dei mormorii di disapprovazione. Un posto nel quale tutti si sentono a proprio agio e nel quale è possibile diventare parte di una famiglia in costante crescita.

Amo il profumo dell’aria fresca dell’Umbria, le colazioni salutari fatte con amore, le infinite mattine estive in piscina, così come le stradine sconosciute che costituiscono un’alternativa al sentiero battuto, i tramonti dorati in cima alla collina. Vorrei che veniste qua, che vi fermaste un secondo, che vi rilassaste e che ascoltaste quello che il silenzio ha da dirvi. Voglio vedervi desiderosi di ritornare, nel momento in cui ci saluteremo. Voglio vedervi tornare, passare il cancello e ricominciare la conversazione dove l’avevamo lasciata.

Bellaugello condivide il suo modo di vivere con sempre più persone alla ricerca di un’idea: l’idea di essere se stessi.